Magna Charta per una città della lega internazionale della democrazia


La tua città è una città democratica?

I cittadini affrontano un paradosso. Le sfide del mondo sono grandi, complicate e globali. Ma i cittadini non vivono nel mondo; vivono nelle città e nelle città, ed è a questo livello locale che possiamo ottenere il massimo impatto sulla democrazia.

Come colmare il divario tra le sfide globali e il potere democratico locale? Collegando città di tutto il mondo per affrontare le sfide globali attraverso la democrazia locale.

La stessa democrazia – e le pressioni che affronta in così tante nazioni – è una volta una sfida globale che richiede risposte locali coordinate. E per lavorare insieme democraticamente, le città stesse devono essere più democratiche e più partecipative, quindi il loro popolo ha più potere.

Stiamo già assistendo a effetti per democratizzare le nostre democrazie locali. I governi locali di tutto il mondo hanno assunto un ruolo guida nella protezione e nell’espansione delle pratiche e della cultura democratica – sono impegnati a coinvolgere i loro cittadini in ogni fase del processo decisionale. Tali governi locali sono città della democrazia, perché sono impegnati in una democrazia sempre più grande.

Vogliamo espandere e formalizzare i legami democratici tra città democratiche lanciando la  Lega internazionale delle città democratiche .

Le forze trainanti di questo campionato sono le città di Roma, Seoul e Taichung. Questa rete creerà un’infrastruttura per confrontare e identificare gli approcci più fruttuosi alla partecipazione e alla democrazia nella vita civica.

Un primo passo è stato fatto a Roma al Global Forum on Modern Democracy 2018, dove le città e i sostenitori della democrazia hanno discusso e redatto una Magna Charta per le città democratiche, un documento storico che dettaglia le migliori pratiche e gli impegni per una democrazia locale, diretta e partecipativa.

Ma il processo è appena iniziato. Vogliamo che le città di tutto il mondo partecipino a questo processo di stesura e creazione della Lega internazionale. Unirsi alla rete sarà un potente segnale dell’impegno di una città per la partecipazione democratica.

Leggi l’ intera Magna Charta qui .


Cosa sai fare?

  • Invita la tua città a considerare la Magna Charta, a dare suggerimenti e ad impegnarsi a firmare il documento e ad aderire alla International League of Democracy Cities. Chiama, scrivi o invia un tweet ai tuoi rappresentanti per attirare la loro attenzione. Abbiamo fornito  alcune idee per te qui .
  • Fai sapere alla tua città che cosa fanno bene e cosa cambieresti: Tweet o Instagram, cosa ti piacerebbe vedere cambiare o cosa ti piacerebbe vedere di più e aggiungere #Città4Citizens.
  • Organizza il tuo Consiglio dei cittadini nella tua città – invita i tuoi amici e familiari a discutere su come rendere la tua città più democratica. Fateci sapere i vostri risultati, condivideteli con i vostri rappresentanti e twittatene su #Cities4Citizens.
  • Se desideri firmare la Magna Charta, contattaci all’indirizzo info@2018globalforum.com
  • Quando la tua città o città è pronta per unirti alla International League, ti preghiamo di contattare il Global Forum Consortium all’indirizzo info@2018globalforum.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *